AZIENDA AGRICOLA CARENZIO :: RISO PAVIA

PER CONOSCERE MEGLIO IL RISO

Ricette

Sottomenu

Ricette con riso Aromatico Apollo | Ricette con riso Arborio | Ricette con riso Baldo | Ricette con riso Carnaroli | Ricette con riso Integrale | Ricette con riso Venere | Ricette con farina di riso

Ricette con il riso Aromatico Apollo

Riso Pavia: Carenzio.  Riso Apollo freddo

Riso freddo *

Ingredienti per 4 persone:
300 gr. di riso aromatico Apollo
100 gr. di olive verdi o nere denocciolate
200 gr. di tonno
sottaceti misti ben sgocciolati
funghi sott’olio
200 gr di mais dolce
1 peperone giallo
olio evo q.b.
piselli lessati q.b.
4 fior di latte
sale

Procedimento:
Portare a bollore abbondante acqua salata e lessare il riso. Scolarlo 2 minuti prima del tempo indicato sulla confezione e passarlo sotto acqua corrente. Rimetterlo nello scolapasta e girarlo delicatamente di tanto in tanto per sgranarlo.
Lavare e sistemare il peperone su di una teglia antiaderente, rivestita da carta forno, e infornare a forno caldo 180º sotto il grill. Girarli spesso e farli grigliare. Cuocerlo fino a quando l’esterno del peperone non sarà abbrustolito. Toglierlo dal forno e sistemarlo in una coppa di plastica chiusa per bene per 10 minuti circa. Questo serve per facilitare la rimozione della pellicina. Una volta spellato, spaccarlo a metÓ, togliere i semi e tagliarlo a cubetti.
Tagliare a rondelle le olive.
Lessare i piselli in acqua bollente salata, scolarli e farli raffreddare.
Tagliare a cubetti i sottaceti misti.
Tagliare la cupola del fior di latte e svuotarlo per creare una coppetta, ridurre a cubetti ciò che si è svuotato.
In una ciotola unire il riso e aggiungere il tonno sgocciolato e spezzettato, il mais dolce, le olive, i funghi sotto olio ben sgocciolati, i piselli lessati freddi, il peperone grigliato, la mozzarella a cubetti, un filo di olio evo e amalgamare il tutto delicatamente.
Coprite con pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora affinché si insaporisca.
Farcire il fior di latte svuotato con l’insalata di riso e servire.
L’insalata si conserva in frigo per un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Pagine correlate

* Ricetta realizzata da Marisa Malomo del blog Il mio saper fare